Hitachi lavora per raggiungere i propri obiettivi di riduzione a lungo termine delle emissioni di CO2 lungo tutta la catena del valore: il 50% entro il 2030 e l’80% entro il 2050.

In qualità di azienda leader nel settore della mobilità, vogliamo essere promotori di un cambiamento modale: la ferrovia deve essere usata come alternativa agli aerei e alle automobili, in quanto rappresenta la modalità di trasporto più pulita per gli spostamenti di un numero cospicuo di persone su lunghe e brevi distanze.

Vogliamo inoltre fornire treni a zero o a basse emissioni, grazie alla tecnologia a batteria, oltre ai treni 100% elettrici e bi-mode, per continuare a contribuire a ridurre le emissioni di gas a effetto serra provocate dalle ferrovie.

La strategia di gestione del carbonio di Hitachi Rail si basa sui seguenti principi:

  • Approccio globale: sviluppo di meccanismi per aumentare l’impegno in tutti gli uffici e siti produttivi
  • Obiettivi a lungo termine ragionevoli e realizzabili: definizione di una visione chiara e realistica delle misure da adottare
  • Sostegno allo sviluppo di tecnologie: sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate