Global Hitachi Group Product & Services Hitachi Group Corporate Information

AT400

Dopo 50 anni dalla  nascita della rete ferroviaria Shinkansen in Giappone, Hitachi Rail sta sviluppando una nuova generazione di treni ad alta velocità per il Regno Unito e l'Europa: saranno tra i treni più veloci, confortevoli, silenziosi ed ecologici mai costruiti.

Utilizzando la ricerca & sviluppo, il know-how e l'impareggiabile esperienza di Hitachi Rail, le nostre soluzioni porteranno a destinazione i passeggeri nel più breve tempo possibile, garantendo il massimo comfort di viaggio.

In joint-venture con Bombardier Transportation (azienda con la quale abbiamo realizzato il treno più veloce d'Europa, il Frecciarossa ETR1000), stiamo partecipando alla gara d’appalto per la progettazione, la realizzazione e la manutenzione della flotta di treni ad alta velocità “High Speed 2” del Regno Unito.

HS2 Countryside 02 LOWRES
HS2 Countryside 01 LOWRES
HS2 White Background LOWRES
HS2 Black Background LOWRES
  • Configurazione del treno: 10–12 carrozze
  • Velocità: fino a 410 km/h
  • Lunghezza nominale della carrozza: 25-26 m
  • Alimentazione: 25k VAC
  • Tipo di porta/Posizioni: Porte terminali scorrevoli pressurizzate
  • Design cabina: Posizione di guida centrale
  • Interni: Posti a sedere in prima, business e classe standard, porta intercomunicante carrozza, presa USB e presa elettrica per ogni sedile, tavolo, spazio per i bagagli, servizi igienici e servizio ristorazione, illuminazione LED in tutto il treno, Wi-Fi per i passeggeri

ETR1000 – Frecciarossa

L’ETR 1000 è il treno costruito per Ferrovie dello Stato Italiane da Hitachi Rail, in partnership con Bombardier, con una partecipazione rispettivamente del 60% e del 40%.

Il treno è progettato per raggiungere una velocità massima di 400 km/h e per viaggiare sulle reti ad Alta Velocità d’Europa (Francia, Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Paesi Bassi e Belgio), superando le limitazioni di carattere infrastrutturale legate alle differenti alimentazioni elettriche e ai diversi tipi di segnalamento.

ETR1000 (3)
  • Il design aerodinamico e le soluzioni d’avanguardia per il risparmio energetico, oltre ad assicurare un’impareggiabile efficienza operativa, garantiscono all’ETR 1000 più di un primato: quello di treno più veloce mai prodotto in serie in Europa, quello per la migliore accelerazione e silenziosità e le minori vibrazioni, nonché di basso impatto ambientale. L’utilizzo di leghe leggere per le casse dei veicoli e per gli arredi, oltre a fornire un ottimale rapporto massa/potenza, consentirà al termine della vita dei convogli il recupero del materiale, quindi un ridotto impatto per l’ambiente. Questo treno, infatti, nasce da una progettazione orientata all’eco-design: elevate prestazioni con l’85% di materiali riciclabili e il 95% di materiali rinnovabili. Si tratta di un nuovo gioiello tecnologico made in Italy in grado di accorciare i tempi e le distanze tra le città, definito “il treno più bello del mondo”. La partnership Hitachi Rail-Bombardier ha firmato il contratto per la progettazione e realizzazione di 50 treni ad alta velocità ETR 1000 nel 2010. I primi 4 veicoli sono entrati in esercizio ad Aprile 2015. A Giugno 2019, la partnership ha firmato un nuovo contratto con Trenitalia per la fornitura di ulteriori 14 ETR1000. Ogni treno ha una lunghezza totale di circa 200 metri e una capacità di circa 460 passeggeri che possono beneficiare di una migliore passenger experience grazie a diversi servizi, tra cui: elevato isolamento termoacustico, illuminazione a led, climatizzazione ambientale, ambiente per la ristorazione, un idoneo accesso per persone a ridotta mobilità, monitor di bordo, collegamento wi-fi e prese di corrente per PC. Tutti i treni ad alta velocità ETR 1000 sono progettati e realizzati in Italia. Gli ETR1000 sono in esercizio sulla rete ad alta velocità italiana con il nome commerciale “Frecciarossa”.
  • Configurazione: Elettrotreno 8 casse non articolate a potenza distribuita (DM1-TT2-M3-T4-T5-M6-TT7-DM8)
  • Interoperabilità: Conformità alle specifiche TSI, possibilità di esercizio su 7 corridoi europei
  • Velocità: 360 km/h esercizio, 400 km/h max
  • Accelerazione: 0,7 m/s2 all’avviamento
  • Tensione in linea: 25 kV 50Hz 3 kV cc 1.5 kV cc 15 kVca (opzione)
  • Potenza massima: 9800 kW
  • Tipologia inverter: 16 Inverter IGBT raffreddati ad acqua, 16 motori asincroni (50% assi motorizzati)
  • Passo carrelli: 2850 mm
  • Lunghezza totale: 202 m
  • Materiale cassa: Lega leggera
  • Porte per lato: 14 (incl. 1 porta dedicata a PMR)
  • Larghezza porte: 900 mm
  • Posti a sedere: 455 (10 EXEC., 69 BUS., 76 PRM., 30 STD)
  • Disposizione sedili: 1a classe 2+2, 2a classe 2+2
  • Passo sedili: 1 classe 1880/950 mm, 2 classe 1850/800 mm
  • Toilette: 14 (incl.1 per PRM + 1 per personale ristorazione)
  • Servizi: Carrozza speciale con zona bistrot, cabina capotreno, zona carrozzelle, toilette HK, toilette personale di ristorazione
  • Design: Bertone

Shinkansen N700A

Lo Shinkansen N700A è entrato in servizio in Giappone, sulla tratta Tokyo-Osaka, nel 2013. Sviluppati dalla Central Japan Railway Company (JR Tokai), i treni si caratterizzano per l’attenzione alla sicurezza e al comfort dei passeggeri, Sono dotati di sistemi per il controllo della velocità, il rilevamento delle vibrazioni e di nuovi impianti frenanti che contribuiscono alla sicurezza operativa globale.

Simili alla precedente flotta di N700, i nuovi treni N700A presentano una serie di migliorie tecniche rispetto ai loro predecessori, tra cui l'illuminazione a LED (che è più efficiente di circa il 20% rispetto al sistema di illuminazione dei treni N700), un sistema di rilevamento delle vibrazioni del carrello, ATC potenziato e dischi freno ottimizzati, che riducono lo spazio di frenata fino al 10%. I pannelli fonoassorbenti, già utilizzati su una parte della flotta N700, sono ora utilizzati su tutti i treni N700A, che hanno una capacità di o 1.323 passeggeri.

I treni N700A adottano il sistema a pendolamento introdotto sul modello N700, che consente di toccare i 285 km/h sul Tokaido Shinkansen e i 300 km/h sul Sanyo Shinkansen.

I treni dispongono inoltre di un nuovo sistema di controllo automatico della velocità, che riceve i dati relativi al gradiente e alla curvatura dai trasmettitori installati a lato binari lungo il Tokaido Shinkansen, che consente al treno di regolare automaticamente la potenza in uscita in base alla specifica infrastruttura della tratta.

  • Configurazione: 8 o 16 carrozze per treno
  • Lunghezza della carrozza 25 m
  • Tipo di porta: Porte scorrevoli a pressione alle estremità del treno
  • Velocità massima: 260-300 km/h
  • Alimentazione: 25 kV AC, 60 Hz, catenaria
  • Design cabina: Posizione centrale di guida
  • Interni: Classe standard, porta intercomunicante tra le carrozze, vani portabagagli, corrimano facilmente accessibili a passeggeri anziani e disabili,illuminazione a LED che hanno consentito una riduzione dei consumi energetici di oltre il 30% rispetto all'illuminazione a fluorescenza.

Altri prodotti

100 anni che soddisfiamo i nostri clenti e i loro passeggeri
Rolling Stock Thumb Commuter (260X162)
Soluzioni

Treno regionale

Scopri di più
Rolling Stock Thumb Driverless (260X162)
Soluzioni

Driverless

Scopri di più
Rolling Stock Thumb Intercity (260X162)
Soluzioni

Intercity

Scopri di più
In Page Thumbnail Small Metro (290X162)
Soluzioni

Metropolitane

Scopri di più
Rolling Stock Banner Monorail (1920X600)
Soluzioni

Monorotaia

Scopri di più
Rolling Stock Banner Battery (1920X600)
Soluzioni

Batteria

Scopri di più